Centralina domotica con interfaccia IR/415MHz

Il signor P. mi ha chiesto se ero in grado di aiutarlo.
P. soffre di una malattia che lo costringe a letto immobile.
Un centro ausili ha installato sul letto di P. un computer che può controllare con gli occhi e con il quale può navigare su internet e cambiare canale alla televisione. Purtroppo questo pc all-in-one ha solo una interfaccia  ad infrarossi programmabile che gli consente di comunicare con l’esterno. Ovviamente ci sarebbero anche altri modi per comunicare come ad esempio una interfaccia web, ma non era detto che fosse possibile da utilizzare con lo sguardo.

IMG_20150421_135839
Ho quindi progettato e realizzato una centralina che a seconda di alcuni codici in infrarosso amplia ciò che il signor P. può svolgere quotidianamente.

Quindi o con un telecomando o con un programma pc associato allo sguardo nel caso specifico P. adesso può, oltre a cambiare canale alla televisione, accendere e spengnere la luce, chiamare sua moglie con un campanello radio, ed altre cose in sviluppo in quanto ho inserito una commutazione dei codici da infrarosso a 415MHz in modo da poter ampliare in un secondo momento tutto ciò che P. desidera controllare con altri ricevitori sparsi per la casa. come ad esempio rispondere al citofono ed aprire la porta, oppure cambiare l’inclinazione del letto motorizzato. Una piccola cosa per me, che ho realizzato molto volentieri, e che migliora la vita di una persona.

Te gusta? Allora condividi!!

Ti piace? Commenta

Fatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *